IESON - la community anticalvizie - Shock loss e capelli indigeni, qualcuno mi spiega?
Nome Utente
Password
Salva Password Password dimenticata?
I seguenti utenti stanno leggendo questo Forum Qui c'è:

Vinczakk
Membro Attivo

Ronaldo

Regione: Sicilia


133 Messaggi

Salve, leggendo tra le varie discussioni ho letto di questo fenomeno chiamato shock loss, ma non ho capito di cosa si tratta, qualcuno me lo può spiegare in modo chiaro?

finnikola
Mentor

CalvizieHelp.it


Regione: Veneto


1209 Messaggi

Inserito il - 14 novembre 2017 : 08:13:15 Invia a finnikola un Messaggio Privato Rispondi Quotando
Ciao, si tratta di un fattore legato al trauma che durante un'operazione trapianto, in particolare nella fase di innesto delle unità follicolari, i capelli indigeni presenti in zona si trovano a subire.

Questo può portare a caduta da trsuma (detta appunto shock loss) e può essere anche irreversibile.

Fortunatamente non sempre si verifica e l'utilizzo di finasteride per almeno 5-6 mesi prima è dopo l'intervento proteggono parecchio da questa eventualità.
La mia scheda personale: http://www.ieson.com/topic.asp?TOPIC_ID=65929

Dai un'occhiata al mio sito CalvizieHelp.it
Torna all'inizio della Pagina

rossomalpelo
Membro Senior



Regione: Lazio


602 Messaggi

Inserito il - 30 novembre 2017 : 20:02:05 Invia a rossomalpelo un Messaggio Privato Rispondi Quotando
Si anche io vorrei saper quanto sia comune l shock loss. Potrebbe compromettere il risultato estetico. Cio+ rimarrebbero i capelli trapiantati e quelli naturli potrebbero danneggiarsi e non ricrescere?
Torna all'inizio della Pagina

draw
Membro Attivo



251 Messaggi

Inserito il - 30 novembre 2017 : 21:54:22 Invia a draw un Messaggio Privato Rispondi Quotando
Lo shock loss dovrebbe essere quasi sempre reversibile e l'utilizzo di finasteride aiuta molto nel limitarlo , tranne quando vengono creati danni dal chirurgo in fase di innesto, in quel caso diventa irreversibile e non si recupera più.
Torna all'inizio della Pagina

riccardo123
Mentor


Regione: Veneto


1356 Messaggi

Inserito il - 25 dicembre 2017 : 10:42:00 Invia a riccardo123 un Messaggio Privato Rispondi Quotando
mi chiedo se per caso il prp fatto contemporaneamente all'intervento possa proteggere dallo shockloss
---il mantenimento non è un risultato accettabile---
tester di applemeets hair
lozione a base di olio di menta e olio di rosmarino
olio di ricino a giorni alterni
Torna all'inizio della Pagina

draw
Membro Attivo



251 Messaggi

Inserito il - 28 dicembre 2017 : 15:49:28 Invia a draw un Messaggio Privato Rispondi Quotando
Secondo me potrebbe aiutare per lo shock loss "normale". In passato c'era qualche chirurgo che in fase di intervento lo utilizzava.
Torna all'inizio della Pagina

riccardo123
Mentor


Regione: Veneto


1356 Messaggi

Inserito il - 30 dicembre 2017 : 20:25:51 Invia a riccardo123 un Messaggio Privato Rispondi Quotando
Il PRP so che Koray lo fa, a pagamento ovviamente.
---il mantenimento non è un risultato accettabile---
tester di applemeets hair
lozione a base di olio di menta e olio di rosmarino
olio di ricino a giorni alterni
Torna all'inizio della Pagina

mr. poseidon
Membro Senior

ataru



686 Messaggi

Inserito il - 30 dicembre 2017 : 20:50:50 Invia a mr. poseidon un Messaggio Privato Rispondi Quotando
ce ne sono due: quello da chirurgo maldestro e quello dei nuovi capelli che indeboliscono quelli nati li.

solo il primo puo essere irreversibile se le lesioni sono profonde.
Torna all'inizio della Pagina
 
Vai a:
IESON.com / Calvizie.net   -   La Community anticalvizie.
Copyright 2001-2018 - tutti i diritti riservati - riproduzione anche parziale vietata