IESON - la community anticalvizie - Prostaglandine E1 ? (dr. Brotzu - Un. Cagliari)
Nome Utente
Password
Salva Password Password dimenticata?
I seguenti utenti stanno leggendo questo Forum Qui c'è:
Pagina Precedente | Pagina Successiva

laurenzio
Mentor



1983 Messaggi

Inserito il - 11 gennaio 2017 : 20:04:12 Invia a laurenzio un Messaggio Privato Rispondi Quotando
Buon risveglio a tutti. Dormito bene?
Torna all'inizio della Pagina

kibith2
Membro Attivo



336 Messaggi

Inserito il - 11 gennaio 2017 : 20:13:46 Invia a kibith2 un Messaggio Privato Rispondi Quotando
Beh dai, se scrivevano che lo sviluppo della lozione era annullato sarebbe stato molto peggio, almeno proseguono...forse qualcosa di buono c'e'.

Però quanta delusione...

Sto pensando davvero seriamente di ricominciare a fare il piccolo chimico, se non si riesce a trovare altre vie.

Torna all'inizio della Pagina

daniele80
Mentor


Regione: Lombardia


1574 Messaggi

Inserito il - 11 gennaio 2017 : 20:15:41 Invia a daniele80 un Messaggio Privato Rispondi Quotando
A chi diceva che Beps era affidabile......
Torna all'inizio della Pagina

battery_00
Membro Attivo


Regione: Lombardia
Città: Milano


104 Messaggi

Inserito il - 11 gennaio 2017 : 20:34:33 Invia a battery_00 un Messaggio Privato Rispondi Quotando
Ma cosa c'entra beps. Ma vi ripigliate o no.

È una sorpresa per tutti questo "2018", anche per Brotzu che non è certo un ciarlatano come dite e non essendo interno a fidia non poteva sapere.

Spero solo non abbiano grossi problemi con la lozione, dato che rimandare tutto di un anno e più per l'azienda significa spendere ancora e ancora a fronte di un potenziale guadagno di centinaia di milioni su un prodotto del genere se fosse uscito a breve.

A me preme più sapere quei benedetti 60 pazienti dei trial con AGA che risultati hanno avuto! Perché aspettare un anno e poi scoprire che fa poco nulla o rallenta il decorso e basta è un'altra storia.

Ok 2018 sti c***i già è un calcio nelle gengive come notizia, ma almeno divulghino come sono andati i trials.
Torna all'inizio della Pagina

VegetaPrincipeDeiSaiyan
Membro Attivo

jim



124 Messaggi

Inserito il - 11 gennaio 2017 : 20:50:27 Invia a VegetaPrincipeDeiSaiyan un Messaggio Privato Rispondi Quotando
Comunque sono proprio dei co***oni alla FIDIA. Se non altro tutte le telefonate che ricevono dovrebbero fargli capire che se la lozione funziona davvero
significa che hanno una miniera d'oro tra le mani. Invece loro sembra che tutto l'interesse gli dia fastidio. Le aziende serie riuscirebbero a sfruttare l'hype per fare un casino di soldi.

Ma d'altronde cosa ci possiamo aspettare dall'Italia? Italia e Serietà non sono mai state due parole che si abbinano bene.
Torna all'inizio della Pagina

mary7876
Mentor


Regione: Friuli-Venezia Giulia
Città: trieste


1824 Messaggi

Inserito il - 11 gennaio 2017 : 20:51:39 Invia a mary7876 un Messaggio Privato Rispondi Quotando
si di nuovo inutili discorsi nessuno sa nulla ..............
Torna all'inizio della Pagina

loid
Nuovo Membro



11 Messaggi

Inserito il - 11 gennaio 2017 : 21:06:36 Invia a loid un Messaggio Privato Rispondi Quotando
l'artista di fb dice che pure il prof si sia stupito riguardo a questo comunicato e non sa cosa dire
Torna all'inizio della Pagina

turiddruzzu
Membro Junior



83 Messaggi

Inserito il - 11 gennaio 2017 : 21:48:49 Invia a turiddruzzu un Messaggio Privato Rispondi Quotando
Intanto però l'artista di fb ce l'ha lo stesso la lozione
Torna all'inizio della Pagina

loid
Nuovo Membro



11 Messaggi

Inserito il - 11 gennaio 2017 : 21:59:36 Invia a loid un Messaggio Privato Rispondi Quotando
no, fidia ha smesso di inviargliela da tempo, gliela passa il prof non so come, ma se non c'era lui era senza, fidia non gli fa sapere piu nulla
Torna all'inizio della Pagina

Perduto
Mentor



1158 Messaggi

Inserito il - 11 gennaio 2017 : 21:59:56 Invia a Perduto un Messaggio Privato Rispondi Quotando
ma l'artista chi è?
comunque mi pare di aver letto qualche pagina fa che anche ai tester era stata tolta la lozione da dicembre...
su fb non c'è il figlio di Brotzu? lui cosa dice? visto che tanto è andato tutto all'aria non può postare le foto? mica in testa c'ha scritto il suo nome!!
Torna all'inizio della Pagina

smoking bianco
Membro Attivo



242 Messaggi

Inserito il - 11 gennaio 2017 : 22:06:16 Invia a smoking bianco un Messaggio Privato Rispondi Quotando
Ma provare a mandare una mail a brotzu? anche se non può fare nulla magari puo fare un po più di chiarezza sulla questione dal momento che lui dichiarava una cosa e fidia un altra
Torna all'inizio della Pagina

emanuelesharon
Membro Attivo

riporto



414 Messaggi

Inserito il - 11 gennaio 2017 : 22:38:29 Invia a emanuelesharon un Messaggio Privato Rispondi Quotando
Io penso 2 cose.
La.prima che con questo comunicato hanno fatto smettere a tutti di ma dare email e telefonate, almeno si spera.
Poi strano questo comunicato proprio a ridosso della comunovazione fatta a SPato. Premetto che non so cosa gli hanno comunicato non essendo uno che ha partecipato alla sua lozione. Almeno la fidia a noi del Forum che stiamo da 1 anno e mezzo a parlaRe di Brotzu e Fidi porrebbe mandarci qualche lozione per farcela testare . Io per esempio mandi una Email al prof appena lessi la notizia. Poi telefono alla fidia e mi dissero di richiamare dopo 1 anno e così feci. Comunque solo per la pubblicità fatta penso che una cura ce la siamo meritata. Facciamo una discussione proprio per chiedere ai responsabili della Fidia di farci entrare nel gruppo dei tester.
Torna all'inizio della Pagina

HeynZ
Membro Attivo

W il K-max


Regione: Lombardia
Città: Milano


225 Messaggi

Inserito il - 11 gennaio 2017 : 22:48:01 Invia a HeynZ un Messaggio Privato Rispondi Quotando
Perduto ha scritto:

potrebbe essere che, come scritto nella news di Fidia, ricevono troppe chiamate e troppe meil per questa lozione e, non potendo stare dietro a tutto questo traffico di richieste (oltre a quelle per altri prodotti, fornitore ecc), hanno fatto il comunicato con una data per essere lasciati in pace?
D'altronde non sono un'azienda quotata in borsa quindi non hanno motivo di far sapere ai soci (mi pare che sia una famiglia) l'andamento della società per ottenere investimenti.

Detto questo, se proprio volete rompere le scatole a Fidia e fare la voce grossa, su internet è reperibile il contatto dell'amministratore delegato......

Sono rimasto molto deluso da Beps (o Brotzu jr?) in quanto se voleva esserci d'aiuto o conforto non aveva motivo di dare una data (''molto prima della fine del 2017'', parole sue) se non ne era sicuro. Bastava farci sapere i risultati, magari mostrarci ste cavolo di foto.

Ultima considerazione: nel comunicato viene anche accennata la stabilità; forse anche per questo motivo le grandi case farmaceutiche, assai più esperte di Fidia, hanno snobbato la lozione ipotizzando l'impossibilità di renderla stabile. Produrre un farmaco così costoso con scadenza diciamo settimanale, è un bagno di sangue per qualunque azienda.


Beh, hanno accennato anche alla SICUREZZA del prodotto, per fortuna non credo proprio che potrebbe essere pericoloso della salute...
Secondo me la verità sta nel mezzo... Credo che non abbiano ancora finito di raccogliere i dati dei trial e debbano ancora iniziare a pensare alcuni dettagli per la messa in commercio...
Insomma, sono appena agli inizi ! Questo spiegherebbe il ritardo.
Prima o poi li riavrò tutti(speriamo più prima che poi) ;-)
Torna all'inizio della Pagina

matt02
Membro Attivo


Regione: Marche
Città: Ancona


218 Messaggi

Inserito il - 12 gennaio 2017 : 00:51:13 Invia a matt02 un Messaggio Privato Rispondi Quotando
Purtroppo si capiva dalle risposte che Brotzu di capelli non era molto ferrato.
Torna all'inizio della Pagina

machi40
Membro Attivo



116 Messaggi

Inserito il - 12 gennaio 2017 : 01:47:17 Invia a machi40 un Messaggio Privato Rispondi Quotando
Beh... però un po' più chiari potevano esserlo... la lozione funziona ma non riusciamo a stabilizzarla... la lozione non funziona e tiriamo avanti, si sa mai... la lozione funzionicchia ma per sicurezza abbiamo bisogno di altre prove... non abbiamo mai saputo se funziona o no, siete voi che c'avete fretta... insomma... una ragione più argomentata per questo fallimento? Un comunicato che non dice niente, senza un perché... bah?! Meno male che Fidia non è quotata... andrebbe su e giù a casaccio.
Torna all'inizio della Pagina

ilkraken
Mentor

The Kraken



1543 Messaggi

Inserito il - 12 gennaio 2017 : 02:11:48 Invia a ilkraken un Messaggio Privato Rispondi Quotando
Il fatto che la lozione giri da ormai 2 anni, e ancora non si sia vista mezza foto su androgenetica dovrebbe far riflettere.
Torna all'inizio della Pagina

Gel
Membro Senior

Casco


Regione: Veneto


644 Messaggi

Inserito il - 12 gennaio 2017 : 03:17:18 Invia a Gel un Messaggio Privato Rispondi Quotando
Grande Laurenzio
Mattew ma tu perdi anche del tempo e delle energie per spegarglielo?
Ma lascia che rimangano convinti nel loro brodo.

Poi sarei tanto curioso di sapere che dati si aspettano da dei soggetti che devono ancora raccoglierre i dati e fare il report

Perduto ha scritto:

potrebbe essere che, come scritto nella news di Fidia, ricevono troppe chiamate e troppe meil per questa lozione e, non potendo stare dietro a tutto questo traffico di richieste (oltre a quelle per altri prodotti, fornitore ecc), hanno fatto il comunicato con una data per essere lasciati in pace?


Credo anch'io sia questo il vero motivo, lo spero soprattutto, perchè se non fosse così vorrei fare un appello a FIDIA FARMACEUTICI, vi prego, vi supplicco con tutto il cuore, dateci il prima possibile questo ennessimo prodotto inutile, fateci spendere un po' di soldi per provarlo e capire che pure questo sarà inefficace, così ci mettiamo l'ennesima pietra sopra, voltiamo pagina e passiamo ad altro.
Ve lo chiedo soprattutto per un motivo, e vi scongiuro ancora, non ho nessuna voglia di passare un altro anno qui a leggere una marea di discorsi inutili detti al vento, supposizioni, voli pindarici, fesserie di complottisti, leoni da tastiera, pseudo dottori e aiutanti/assistenti tali, tester psicopatici, piccoli chimici, clonatori e truffatori fuori legge vari, litigare e bisticciare sul nulla.

Grazie
Torna all'inizio della Pagina

John P Coltrane
Membro Junior

reflex5


Regione: Lazio
Città: Roma


85 Messaggi

Inserito il - 12 gennaio 2017 : 06:22:06 Invia a John P Coltrane un Messaggio Privato Rispondi Quotando
È andata come è andata. Sarebbe interessante una parola dei Brotzu in merito. Se Fidia vuole piu tempo lo puo dire chiaramente. Certo con milioni di agati che da due anni parlano in tutto il mondo di Fidia e dei trials svolti su Aga, tu fai uscire un comunicato che parla di areata che poi modifichi il titolo in alopecia questo non quadra. Questo approccio leggerino e superficiale di non fare distinzione tra due disturbi cosi diversi è l'aspetto più inquietante della vicenda. Peraltro così discussi ogni giorno a livello mondiale.
Ho visto tossicodipendendi con la chioma più folta di Elvis Presley. E poi ho visto gente che fa il Serri Pili.
Torna all'inizio della Pagina

De Sade
Membro Attivo


Regione: Emilia Romagna
Città: rimini


475 Messaggi

Inserito il - 12 gennaio 2017 : 08:29:36 Invia a De Sade un Messaggio Privato Rispondi Quotando
ilkraken ha scritto:

Il fatto che la lozione giri da ormai 2 anni, e ancora non si sia vista mezza foto su androgenetica dovrebbe far riflettere.


Veramente la lozione è dal 2010 che gira.
Torna all'inizio della Pagina

Bret Hart
Membro Attivo


Regione: Campania


273 Messaggi

Inserito il - 12 gennaio 2017 : 08:56:27 Invia a Bret Hart un Messaggio Privato Rispondi Quotando
Ragazzi mi pare chiaro che la lozione è un flop. Essendosi accorti che si era creata una grossa aspettativa, hanno diluito il tutto al 2018 raffreddando il clima. Dire subito che non funzionava gli avrebbe creato dei problemi, il 2018 arriverà e vedrete che secondo me nulla si saprà più. Spero di essere smentito
ALOPECIA 24:7
Torna all'inizio della Pagina

De Sade
Membro Attivo


Regione: Emilia Romagna
Città: rimini


475 Messaggi

Inserito il - 12 gennaio 2017 : 09:06:45 Invia a De Sade un Messaggio Privato Rispondi Quotando
HeynZ ha scritto:

mary7876 ha scritto:

ragazzi la sapete l'ultima ? FIDIA ha cambiato il post levando areata
10/01/2017
Studio inerente l'alopecia
Aggiornamento da Fidia Farmaceutici
A seguito della nostra precedente comunicazione, relativa alla sperimentazione condotta da Fidia Farmaceutici a partire dalla scorsa primavera, ci preme comunicare che non sono ancora stati completati gli studi ed ottenuti i relativi risultati, in grado di consentire la commercializzazione del prodotto.

Come sempre sottolineato e ribadito, essendo Fidia un’azienda farmaceutica, tutto ciò che facciamo e sviluppiamo, deve essere testato e deve anche assicurare un’adesione a parametri di qualità.

Questo a dimostrazione della serietà dell’azienda, pur cosciente dell’entità del problema, tuttora irrisolto, che affligge un numero elevato di persone di varia età, non solo in Italia ma anche all’estero come testimoniato dalle migliaia di mail e telefonate ricevute nel corso dell’anno.

Riconoscendo che si tratta di una patologia invalidante e psicologicamente impattante, a tutela dei pazienti che ne sono affetti, Fidia si impegnerà a perseguire tutte le strade possibili per rendere disponibile un prodotto efficace, sicuro e stabile, al termine dei necessari studi richiesti.

Al fine di soddisfare quanto sopra, stimiamo che lo sviluppo durerà fino al 2018.


Questo prova almeno quel che dicevo poco fa, i comunicati sono fatti da persone che non conoscono i dettagli, chiedere spiegazioni all'ufficio stampa, semplicemente non serve.

Questo prova che non leggete i post.
Torna all'inizio della Pagina

TEA
Nuovo Membro



36 Messaggi

Inserito il - 12 gennaio 2017 : 09:53:23 Invia a TEA un Messaggio Privato Rispondi Quotando
La situazione e' molto nebulosa e c'e' qualcosa che nn torna: Brotzu ,padre della lozione,resta basito quando entra a conoscenza del comunicato bomba di Fidia che lascia tutti a bocca aperta,rimandando ad un probabile ,ma nn certo,2018. Ed e' qui ,che la mente volubile degli agati sguazza nel dubbio,e prolifica le teorie più assurde. Manca trasparenza in toto.Fidia sa' che il problema psicologico e' "impattante",come si legge nel comunicato ufficiale,pero' fa' di tutto per renderlo ancora peggiore.Addirittura cambiando areata con alopecia all'ultimo minuto, il che e' tutto un dire : un errore troppo grossolano per un azienda che si reputa seria.Lo stato dell'arte era un dovere morale,da parte loro,ed invece no.Fidia alimenta dubbi e da vita ad uno squallido te atrino sadico:" non ti dico cosa ho scoperto ma ti dico solo che ho scoperto qualcosa...".

2018?! potrebbe benissimo essere dicembre 2018,quindi nn un anno,ma due!
Torna all'inizio della Pagina

artiglio5825
Mentor

pilu



3432 Messaggi

Inserito il - 12 gennaio 2017 : 10:01:39 Invia a artiglio5825 un Messaggio Privato Rispondi Quotando
poi si lamentano che nascono i complottismi...
Torna all'inizio della Pagina

HeynZ
Membro Attivo

W il K-max


Regione: Lombardia
Città: Milano


225 Messaggi

Inserito il - 12 gennaio 2017 : 10:08:22 Invia a HeynZ un Messaggio Privato Rispondi Quotando
De Sade ha scritto:

Veramente la lozione è dal 2010 che gira.


Nel 2010 il professore ha iniziato a fare test sui propri pazienti, diciamo che era proprio agli inizi degli inizi, e la formulazione poteva essere leggermente diversa da adesso.

De Sade ha scritto:

HeynZ ha scritto:

mary7876 ha scritto:

ragazzi la sapete l'ultima ? FIDIA ha cambiato il post levando areata
10/01/2017
Studio inerente l'alopecia
Aggiornamento da Fidia Farmaceutici
A seguito della nostra precedente comunicazione, relativa alla sperimentazione condotta da Fidia Farmaceutici a partire dalla scorsa primavera, ci preme comunicare che non sono ancora stati completati gli studi ed ottenuti i relativi risultati, in grado di consentire la commercializzazione del prodotto.

Come sempre sottolineato e ribadito, essendo Fidia un’azienda farmaceutica, tutto ciò che facciamo e sviluppiamo, deve essere testato e deve anche assicurare un’adesione a parametri di qualità.

Questo a dimostrazione della serietà dell’azienda, pur cosciente dell’entità del problema, tuttora irrisolto, che affligge un numero elevato di persone di varia età, non solo in Italia ma anche all’estero come testimoniato dalle migliaia di mail e telefonate ricevute nel corso dell’anno.

Riconoscendo che si tratta di una patologia invalidante e psicologicamente impattante, a tutela dei pazienti che ne sono affetti, Fidia si impegnerà a perseguire tutte le strade possibili per rendere disponibile un prodotto efficace, sicuro e stabile, al termine dei necessari studi richiesti.

Al fine di soddisfare quanto sopra, stimiamo che lo sviluppo durerà fino al 2018.


Questo prova almeno quel che dicevo poco fa, i comunicati sono fatti da persone che non conoscono i dettagli, chiedere spiegazioni all'ufficio stampa, semplicemente non serve.

Questo prova che non leggete i post.


L'ho letto benissimo, e mi sembra un comunicato scritto da qualcuno che non è un medico o un responsabile di prodotto, ma una persona che per lavoro risponde al telefono, aggiorna il sito e scrive post su facebook e forum vari.

P.s. se poi qualcuno legge il comunicato di Fidia, magari scritto da una stagista laureata in marketing e psicologia, e si autoconvince che contenga chissà quale messaggio cifrato, io non mi faccio problemi
Prima o poi li riavrò tutti(speriamo più prima che poi) ;-)
Torna all'inizio della Pagina

HeynZ
Membro Attivo

W il K-max


Regione: Lombardia
Città: Milano


225 Messaggi

Inserito il - 12 gennaio 2017 : 10:22:04 Invia a HeynZ un Messaggio Privato Rispondi Quotando
John P Coltrane ha scritto:

È andata come è andata. Sarebbe interessante una parola dei Brotzu in merito. Se Fidia vuole piu tempo lo puo dire chiaramente. Certo con milioni di agati che da due anni parlano in tutto il mondo di Fidia e dei trials svolti su Aga, tu fai uscire un comunicato che parla di areata che poi modifichi il titolo in alopecia questo non quadra. Questo approccio leggerino e superficiale di non fare distinzione tra due disturbi cosi diversi è l'aspetto più inquietante della vicenda. Peraltro così discussi ogni giorno a livello mondiale.


La leggerezza di fare un comunicato con titolo sbagliato è grave, sono d'accordo.
Il parlare genericamente di "alopecia" può voler dire tutto o niente, che si lavora a un trattamento unico per tutti i tipi di caduta (come diceva l'autore della lozione originale), o potrebbe voler dire che non sapevano cosa scrivere
Prima o poi li riavrò tutti(speriamo più prima che poi) ;-)
Torna all'inizio della Pagina

De Sade
Membro Attivo


Regione: Emilia Romagna
Città: rimini


475 Messaggi

Inserito il - 12 gennaio 2017 : 10:38:00 Invia a De Sade un Messaggio Privato Rispondi Quotando
HeynZ ha scritto:

De Sade ha scritto:

Veramente la lozione è dal 2010 che gira.


Nel 2010 il professore ha iniziato a fare test sui propri pazienti, diciamo che era proprio agli inizi degli inizi, e la formulazione poteva essere leggermente diversa da adesso.

De Sade ha scritto:

HeynZ ha scritto:

mary7876 ha scritto:

ragazzi la sapete l'ultima ? FIDIA ha cambiato il post levando areata
10/01/2017
Studio inerente l'alopecia
Aggiornamento da Fidia Farmaceutici
A seguito della nostra precedente comunicazione, relativa alla sperimentazione condotta da Fidia Farmaceutici a partire dalla scorsa primavera, ci preme comunicare che non sono ancora stati completati gli studi ed ottenuti i relativi risultati, in grado di consentire la commercializzazione del prodotto.

Come sempre sottolineato e ribadito, essendo Fidia un’azienda farmaceutica, tutto ciò che facciamo e sviluppiamo, deve essere testato e deve anche assicurare un’adesione a parametri di qualità.

Questo a dimostrazione della serietà dell’azienda, pur cosciente dell’entità del problema, tuttora irrisolto, che affligge un numero elevato di persone di varia età, non solo in Italia ma anche all’estero come testimoniato dalle migliaia di mail e telefonate ricevute nel corso dell’anno.

Riconoscendo che si tratta di una patologia invalidante e psicologicamente impattante, a tutela dei pazienti che ne sono affetti, Fidia si impegnerà a perseguire tutte le strade possibili per rendere disponibile un prodotto efficace, sicuro e stabile, al termine dei necessari studi richiesti.

Al fine di soddisfare quanto sopra, stimiamo che lo sviluppo durerà fino al 2018.


Questo prova almeno quel che dicevo poco fa, i comunicati sono fatti da persone che non conoscono i dettagli, chiedere spiegazioni all'ufficio stampa, semplicemente non serve.

Questo prova che non leggete i post.


L'ho letto benissimo, e mi sembra un comunicato scritto da qualcuno che non è un medico o un responsabile di prodotto, ma una persona che per lavoro risponde al telefono, aggiorna il sito e scrive post su facebook e forum vari.

P.s. se poi qualcuno legge il comunicato di Fidia, magari scritto da una stagista laureata in marketing e psicologia, e si autoconvince che contenga chissà quale messaggio cifrato, io non mi faccio problemi

Non hai capito. Mi riferivo al fatto che se leggevate qualche post sopra, avevano già scritto che il comunicato di FIDIA era stato modificato. Se lo leggevate evitavate di riproporlo. Che poi lo scriva una segretaria o qualcun'altro poco importa, lo ha deciso il CDA dell'azienda e questo dovrebbe bastare.
Torna all'inizio della Pagina

mary7876
Mentor


Regione: Friuli-Venezia Giulia
Città: trieste


1824 Messaggi

Inserito il - 12 gennaio 2017 : 10:48:18 Invia a mary7876 un Messaggio Privato Rispondi Quotando
il tempo che scrivo in questo forum un altro utente ha scritto prima di me e io non lo vedo, dopo un pò si aggiorna la pagina ..........non sono errori voluti.......o ripetizioni volute
Torna all'inizio della Pagina

account_01
Mentor

chuck norris guru



1004 Messaggi

Inserito il - 12 gennaio 2017 : 11:07:08 Invia a account_01 un Messaggio Privato Rispondi Quotando
VegetaPrincipeDeiSaiyan ha scritto:
Comunque sono proprio dei co***oni alla FIDIA. Se non altro tutte le telefonate che ricevono dovrebbero fargli capire che se la lozione funziona davvero
significa che hanno una miniera d'oro tra le mani. Invece loro sembra che tutto l'interesse gli dia fastidio. Le aziende serie riuscirebbero a sfruttare l'hype per fare un casino di soldi.
Ma d'altronde cosa ci possiamo aspettare dall'Italia? Italia e Serietà non sono mai state due parole che si abbinano bene.


A me pare che i co***i siano altri..
Ma ragionate con la vostra testa invece che fare sempre le pecore che vanno dietro al pastore…

Se la lozione avesse il potenziale per funzionare ma ancora non l’avessero stabilizzata secondo te dovrebbero immetterla sul mercato “NON STABILE” e farsi il nome di “ciofeca” (causata dalla non stabilità e non dalla non efficacia) nel giro di un mese o attendere di aver risolto il problema e immetterla al momento giusto ?

Se l’azienda avesse appurato il grande potenziale della lozione (cosa che ancora non può aver fatto dato che i trials non sono terminati) e ne volesse avviare una produzione industriale da zero, avete in mente quali sono il costo e il tempo necessari per fare questi passaggi?

- analizzare i risultati della lozione (il report è atteso per fine febbraio inizio marzo)
- analizzare tutti i possibili (anche minimi) effetti collaterali
- analizzare tutte le possibili interazioni con altri cosmetici e/o farmaci
- fare un budget di vendita del prodotto per ogni paese del mondo
- fare un budget di acquisto delle materie prime in base al volume budgettizzato sopra
- acquistare i macchinari necessari o effettuare le valutazioni sull’utilizzo degli attuali macchinari in base alla loro disponibilità (saranno occupati per realizzare altri prodotti)
- elaborare una strategia commerciale
- fare un timing per il lancio commerciale nei diversi paesi del mondo
- elaborare una strategia di marketing
- elaborare e realizzare una campagna comunicativa per ogni mercato che si intenda aggredire (da quel che so io i calvi sono ovunque) in base al timing precedentemente stabilito e declinare la campagna per ogni paese in ogni lingua e acquisendo i contatti necessari a fare ciò
- elaborare la partecipazione a convegni o meeting.
- stabilire le politiche di prezzo
- mille altre cose
- Lanciare il prodotto sul mercato.

Siccome mi parlate di grande azienda, di azienda seria, di azienda solida ecc.

Secondo voi cosa significa essere un’azienda seria e solida?

Significa prendere un prodotto e buttarlo sul mercato senza una strategia commerciale o quant’altro ?
Eheheheh mi fate ridere a crepapelle..

Lanciare un prodotto sul mercato è la cosa più complessa per un’azienda, indipendentemente dal potenziale del prodotto stesso. Anzi, più è alto il potenziale del prodotto, più è alto il rischio di mandare a puttane un potenziale elevato per un errore in fase di strategia commerciale o marketing e quindi più è necessario fare tutto con oculatezza.
Senza considerare che vanno previste anche le reazioni dei concorrenti (quasi tutte le aziende farma o cosmetiche hanno un prodotto contro la calvizie..)

Ma evidentemente molti di voi al massimo hanno lanciato un frisbee e non sanno di cosa stiamo parlando.

Battery_00 ha scritto:
Spero solo non abbiano grossi problemi con la lozione, dato che rimandare tutto di un anno e più per l'azienda significa spendere ancora e ancora a fronte di un potenziale guadagno di centinaia di milioni su un prodotto del genere se fosse uscito a breve.
A me preme più sapere quei benedetti 60 pazienti dei trial con AGA che risultati hanno avuto! Perché aspettare un anno e poi scoprire che fa poco nulla o rallenta il decorso e basta è un'altra storia.
Ok 2018 sti c***i già è un calcio nelle gengive come notizia, ma almeno divulghino come sono andati i trials.

Se non te ne fossi accorto, i trial non sono ancora finitI…
Quindi, premesso che loro non sono tenuti a divulgare niente a nessuno pubblicamente, anche se volessero farlo come possono farlo se i trials non sono ancora terminati ?

Rimandare tutto di un’anno e più, per l’azienda significa fare le cose per bene..
Meglio spendere 100 per buttare frettolosamente un prodotto sul mercato rischiando che si sputtani l’immagine (quando magari è un prodotto con buone potenzialità) oppure spenderne 150 ma fare le cose in modo metodico e con una strategia chiara e che abbia un senso ?

Sai quanti prodotti validi in qualsiasi campo sono stati immessi sul mercato con metodiche sbagliate o frettolose e hanno avuto vita breve quando avrebbero sicuramente meritato molto molto di più.. ?

E d'altro lato c'è gente che si cura con prodotti che è convinta che funzionino ma in realtà sono solo frutto di marketing spicciolo
..
Un prodotto per generare profitto ha bisogno di generare una certa economia di scala, rispettare delle marginalità previste…
Per fare questo non basta metterlo in uno scaffale (cosa già difficile)… Facendo così ci vai solo te e altri 30-40 tizi a comprarla… per massimizzare c’è bisogno di comunicare in modo adeguato.
È semplice eppure..

Machi 90 ha scritto:
Beh... però un po' più chiari potevano esserlo... la lozione funziona ma non riusciamo a stabilizzarla... la lozione non funziona e tiriamo avanti, si sa mai... la lozione funzionicchia ma per sicurezza abbiamo bisogno di altre prove... non abbiamo mai saputo se funziona o no, siete voi che c'avete fretta... insomma... una ragione più argomentata per questo fallimento? Un comunicato che non dice niente, senza un perché... bah?! Meno male che Fidia non è quotata... andrebbe su e giù a casaccio.

Come possono essere più chiari se ancora non sono finiti i trials ? la produzione non è iniziata (se non ve ne foste accorti.) Il comunicato è molto chiaro, i trial devono ancora finire e come detto MILIARDI di volte, finchè non termina non possono fare nessun programma. Così fanno le aziende serie.

Perché non so se ve lo siete mai chiesto ma lo scopo di un’azienda è quello di fare profitto. E per fare profitto devono vendere qualcosa. Per vendere qualcosa devono sviluppare qualcosa di appetibile e comunicarlo in modo adeguato. E questi passaggi non si fanno in due mesi.

Perché se fidia esce e il prodotto è un flop, per noi del forum sarà l’ennesima notizia in questo senso e dopo un po’ ce ne faremo una ragione e passeremo ad altro… al massimo tireremo due moccoli e riprenderemo la nostra routine.. Ma per fidia può significare perdere molti soldi, aver investito in qualcosa di sbagliato… aver fatto errori nella commercializzazione o nella comunicazione.. può significare dover licenziare del personale o non dover assumere del personale..
È un tantino più complessa che dire “funzionicchia ma per sicurezza…

John P Coltrane ha scritto:
È andata come è andata. Sarebbe interessante una parola dei Brotzu in merito. Se Fidia vuole piu tempo lo puo dire chiaramente. Certo con milioni di agati che da due anni parlano in tutto il mondo di Fidia e dei trials svolti su Aga, tu fai uscire un comunicato che parla di areata che poi modifichi il titolo in alopecia questo non quadra. Questo approccio leggerino e superficiale di non fare distinzione tra due disturbi cosi diversi è l'aspetto più inquietante della vicenda. Peraltro così discussi ogni giorno a livello mondiale.

Brotzu ha chiaramente detto che Lui svolgeva test su areata, FIDIA su Aga.
Se hanno modificato il titolo mi pare una buona notizia che può voler dire che l’addetto stampa (che magari non sa nemmeno che cosa diavolo sia l’alopecia areata ) ha fatto un errore e qualcuno lo ha avvisato e corretto per chiarire che non si parla solo di areata. A me sembra un’ottima e positiva puntualizzazione.
Come d’altronde aveva a suo tempo fatto brotzu quando prima di intervenire al SITRI disse. TUTTE LE A-LO-PE-CIE. PLURALE, NON HO DETTO ALOPECIA MA A-LO-PE-CIE.

Bret Hart ha scritto:

Ragazzi mi pare chiaro che la lozione è un flop. Essendosi accorti che si era creata una grossa aspettativa, hanno diluito il tutto al 2018 raffreddando il clima. Dire subito che non funzionava gli avrebbe creato dei problemi, il 2018 arriverà e vedrete che secondo me nulla si saprà più. Spero di essere smentito


Ti pare chiaro che la lozione è un flop. Ok.. Quindi ancora i trials non sono terminati e finiranno ad inizio marzo. Hanno previsto che in 9 mesi faranno tutta la strategia commerciale/marketing, acquisteranno i macchinari, faranno dei budget ecc.ecc. training al personale ecc.. ed immetteranno il prodotto nel 2018 e per te è chiaro che è un flop… eh vabè se lo dici tu..

TEA ha scritto:

La situazione e' molto nebulosa e c'e' qualcosa che nn torna: Brotzu ,padre della lozione,resta basito quando entra a conoscenza del comunicato bomba di Fidia che lascia tutti a bocca aperta,rimandando ad un probabile ,ma nn certo,2018. Ed e' qui ,che la mente volubile degli agati sguazza nel dubbio,e prolifica le teorie più assurde. Manca trasparenza in toto.


Non può esserci più trasparenza perché i trials non sono ancora finiti e più volte hanno FATTO QUESTA COMUNICAZIONE:

“Fidia ha iniziato uno studio clinico in questi giorni, secondo un protocollo definito e la cui formulazione dovrà poi essere industrialmente sviluppata.
Non siamo in grado, ad oggi, di prevedere i risultati di efficacia e tollerabilità, che dovranno essere comprovati dallo studio stesso, con evidenze statisticamente significative.
Come può immaginare il passaggio da scala di laboratorio ad una scala semi industriale di un prodotto non è un iter semplice.
Peraltro essendo un’azienda farmaceutica tutto ciò che facciamo e soprattutto sperimentiamo, deve essere testato e deve anche assicurare una costanza di caratteristiche tali da non inficiare poi i risultati che otteniamo.
Per questa ragione non è stato ancora elaborato un timing preciso per la commercializzazione del prodotto e conseguente piano di comunicazione.”

Che cosa c’è di complesso in questa comunicazione da capire ?

Fanno uno studio per capire quale siano
EFFICACIA
STABILITA’
CORRETTA FORUMLAZIONE
SICUREZZA
EFFETTI COLLATERALI O INTERAZIONI

Dopodichè quando hanno il report di tutti questi campi stabiliscono come procedere… è instabile ? cerchiamo di migliorare la stabilità! La formulazione può essere ottimizzata per risparmiare sul costo di produzione ? bene, cerchiamo di affinare la forumulazione.
Da tutto ciò dipendono tante cose come per dirne una la scelta dei macchinari da utilizzare nella produzione, il prezzo finale, o l'eventuale ricerca di nuovi fornitori di materie prime tanto per dire..

Quindi ripeto l'invito a non fare le pecore.. ragionate con lucidità..
"Il vero potere non ha bisogno di tracotanza, barba lunga, vocione che abbaia. Il vero potere ti strozza con nastri di seta, garbo, intelligenza."
Torna all'inizio della Pagina

TEA
Nuovo Membro



36 Messaggi

Inserito il - 12 gennaio 2017 : 11:21:56 Invia a TEA un Messaggio Privato Rispondi Quotando
Account,avevo capito che i trial erano finiti in dicembre,tanto e' vero che in molti lo asserivano,e per giunta circolava voce che fidia nn passasse più la lozione. Leggo e seguo il forum di tanto in tanto,nn approfondisco ,perché se tanto la cura esce la notizia viene messa qui in risalto a lettere cubitali. Quindi: lo stato dell'arte qual'e',ti chiedo,visto che hai una panoramica abbastanza chiara?!
Torna all'inizio della Pagina

account_01
Mentor

chuck norris guru



1004 Messaggi

Inserito il - 12 gennaio 2017 : 11:24:20 Invia a account_01 un Messaggio Privato Rispondi Quotando
Ma scusa lo vedi allora che non hai letto nemmeno il comunicato della Fidia.

Fidia dice chiaramente nel suo comunicato che i TRIAL non sono terminati.
E lo dice all'inizio.


A seguito della nostra precedente comunicazione, relativa alla sperimentazione condotta da Fidia Farmaceutici a partire dalla scorsa primavera, ci preme comunicare che non sono ancora stati completati gli studi ed ottenuti i relativi risultati, in grado di consentire la commercializzazione del prodotto.


come più volte detto i trial terminano a fine febbraio (più facile inizio marzo secondo me)



p.s. per fine dei trial si intende quando viene fatto il report sull'andamento del Trial, che poi è il fine per il quale esistono i Trial.
"Il vero potere non ha bisogno di tracotanza, barba lunga, vocione che abbaia. Il vero potere ti strozza con nastri di seta, garbo, intelligenza."
Torna all'inizio della Pagina

TEA
Nuovo Membro



36 Messaggi

Inserito il - 12 gennaio 2017 : 11:31:40 Invia a TEA un Messaggio Privato Rispondi Quotando
Davo per scontato valore di veridicità ai commenti inerenti al fine trial di dicembre. Non seguendo attivamente e quotidianamente gli sviluppi,si perde inevitabilmente qualche passaggio e si ha una veduta parziale. Attenderemo la fine dei trial allora. Certo e' che tutte queste notizie contraddittorie nuocciono gravemente alla salute dell'informazione.
Torna all'inizio della Pagina

emanuelesharon
Membro Attivo

riporto



414 Messaggi

Inserito il - 12 gennaio 2017 : 11:33:18 Invia a emanuelesharon un Messaggio Privato Rispondi Quotando
Io penso che di negativo ci sia solo la data di uscita. Anche perché risultati su areata li abbiamo visti anche in foto. Forse hanno bisogno di tempo per problemi ci stabilità e conservazione del prodotto. Poi non dimentichiamo il boom commerciale in tutto il mondo se il prodotto funzionasse. Per me che ho 46 anni è stata una mazzata tremenda . Spero solo che hanno allungato la data per non essere scocciati da email e telefonate varie.
Torna all'inizio della Pagina

mary7876
Mentor


Regione: Friuli-Venezia Giulia
Città: trieste


1824 Messaggi

Inserito il - 12 gennaio 2017 : 11:48:28 Invia a mary7876 un Messaggio Privato Rispondi Quotando
per me ci sono tante contraddizioni e non si capisce più nulla :
1) beps ha detto che sarebbe uscito entro il 2017 e i trial erano terminati
2) anche l'artista ha detto la stessa cosa
3) su hairlosstalk beps ha chiamato la lozione " telogen effluvium lotion" perché?Boh
4) ora un comunicato Fidia che ritarda tutto di un anno e passa
5) il Prof è dispiaciuto e non era a conoscenza di questo comunicato che non sarebbe uscito il prodotto

Boh non si capisce più nulla
Torna all'inizio della Pagina

HeynZ
Membro Attivo

W il K-max


Regione: Lombardia
Città: Milano


225 Messaggi

Inserito il - 12 gennaio 2017 : 11:52:05 Invia a HeynZ un Messaggio Privato Rispondi Quotando
emanuelesharon ha scritto:

Io penso che di negativo ci sia solo la data di uscita. Anche perché risultati su areata li abbiamo visti anche in foto. Forse hanno bisogno di tempo per problemi ci stabilità e conservazione del prodotto. Poi non dimentichiamo il boom commerciale in tutto il mondo se il prodotto funzionasse. Per me che ho 46 anni è stata una mazzata tremenda . Spero solo che hanno allungato la data per non essere scocciati da email e telefonate varie.


Come ti capisco Emanuele... Anche per me che ne ho 34 (e una situazione già abbastanza compromessa), aspettare un anno più o meno per un trattamento che potrebbe essere efficace vorrebbe dire tanto. Non sono d'accordo con tanto disfattismo per un comunicato in fondo "anonimo", però un'attesa di tanti mesi non ci voleva.
Preferirei provare il prima possibile, poi non dovesse funzionare ce ne faremo una ragione, ma è importante farci il prima possibile un'idea di prima mano...
Prima o poi li riavrò tutti(speriamo più prima che poi) ;-)
Torna all'inizio della Pagina

ilkraken
Mentor

The Kraken



1543 Messaggi

Inserito il - 12 gennaio 2017 : 11:53:11 Invia a ilkraken un Messaggio Privato Rispondi Quotando
Il prodotto ha destato fin da subito grandissima curiosità, anche per il fatto di essere stato presentato con un alone di mistero già da Brotzu(mai una foto, dichiarazioni ambigue). Questo ha determinato l'enorme numero di mail e chiamate. Fidia ha la colpa di aver perseguito questo atteggiamento, anzi comunicando ancora meno con i potenziali clienti.
Ora si lamentano di essere bombardati di richieste e continuano a non essere chiari? Verranno bombardati ancora di più. Il problema lo hanno creato loro.
Torna all'inizio della Pagina

Blasko42
Nuovo Membro



14 Messaggi

Inserito il - 12 gennaio 2017 : 12:15:03 Invia a Blasko42 un Messaggio Privato Rispondi Quotando
Scusate, anche per me è stata una mazzata tremenda però secondo me account_01 ha ragione.
E aggiungo una cosa. Bisogna guardarla con gli occhi di Fidia: se io fossi la fidia vorrei (e sarebbe il minimo) le foto di partenza e ad un anno di trattamento da poter mettere sulle scatole, sui cartonati, sulle pubblicità.. Quindi questi trials son serviti anche e soprattutto (dato che la lozione si sapeva già che funzionava) a far delle belle foto per riuscire a vendere bene il prodotto. Era abbastanza ovvio che almeno fino a 12 mesi di trial la lozione non sarebbe mai uscita.. Secondo me a marzo uscirà qualche nuova comunicazione da parte di Fidia.. O forse no perchè tutte ste chiamate e mail che gli avete fatto li avranno spaventati e quindi han detto 2018 così ve ne stavate calmi (e c'hanno ragione)

Torna all'inizio della Pagina

artiglio5825
Mentor

pilu



3432 Messaggi

Inserito il - 12 gennaio 2017 : 12:17:34 Invia a artiglio5825 un Messaggio Privato Rispondi Quotando
ma bastava comunicare bene le cose eh, perché ce le deve spiegare account e loro non se ne curano?
Torna all'inizio della Pagina

Ten Tigers
Membro Attivo



158 Messaggi

Inserito il - 12 gennaio 2017 : 12:45:12 Invia a Ten Tigers un Messaggio Privato Rispondi Quotando
Mi sembra inutile girarci troppo attorno, qui si parla di difficoltà con il prodotto, non di tempi tecnici per il commercio.

Mi viene da ripensare a tutti i piccoli indizi degli ultimi tempi: Beps che sparisce, un comunicato (che era questo) che doveva uscire prima di Natale e viene rimandato, il commento trapelato di quel dermatologo che parlava di una Fidia in difficoltà...

Per non parlare di tutte le ambiguità e imprecisioni nelle parole di Brotzu, oltre che la sua teoria che suonava come un ritorno al passato


Ora si prendono un anno intero per "continuare lo sviluppo" del prodotto, che significa modificarlo e trovare un modo per salvare capra e cavoli
Torna all'inizio della Pagina

g.driver
Nuovo Membro



13 Messaggi

Inserito il - 12 gennaio 2017 : 12:45:43 Invia a g.driver un Messaggio Privato Rispondi Quotando
artiglio5825 ha scritto:

ma bastava comunicare bene le cose eh, perché ce le deve spiegare account e loro non se ne curano?


perche hanno un reparto comunicazione pessimo, evidentemente. E' quello che ha mandato in paranoia la gente,perché se facciamo un ragionamento sereno e logico come ha fatto account_01 non c'è da preoccuparsi molto.

account_01, quoto ogni singola parola.
Qui dentro la gente è andata nel panico ed è impazzita...tutti a sentenziare subito, "brotzu è un fallito, truffatore, fidia incapaci, complotto, la lozione non funziona"...incredibile come da un comunicato scritto male che in pratica non dice nulla vengano tirate fuori sentenze e conclusioni.

Secondo me il comunicato stampa è stato scritto solo per far tacere e stare calmi tutte le persone che continuano a scassare la m*nchia alla povera segreteria, che in preda alla disperazione ha rilasciato un comunicato in cui in pratica non dice nulla, se non le solite frasi confezionate. hanno dato la data del 2018 per essere lasciati liberi di lavorare in santa pace

Ognuno fa ciò che vuole e no giudico...ma aspettare serenamente il procedere delle cose? se non avete voglia di aspettare usate fina+minox...la lozione brotzu in termini di efficacia non si discosterà moltissimi dall'accoppiata fina+minox...
Torna all'inizio della Pagina

Perduto
Mentor



1158 Messaggi

Inserito il - 12 gennaio 2017 : 12:58:17 Invia a Perduto un Messaggio Privato Rispondi Quotando
Torno a ripetere che se Bayer, Pfizer,Merck,Novartis ecc che fatturano miliardi non si sono interessate alla lozione, mentre invece lo ha fatto Fidia che fattura milioni, un motivo ci sarà! Secondo me la stabilità della lozione è impossibile e, produrre un prodotto con scadenza breve con alti costi (non si parla di latte che viene pagato all'allevatore pochi centesimi...) è infattibile per chiunque.

Comunque l'indizio mancante è quello del costo del brevetto: se si parla di poco, già si sapeva che non era chissà cosa (mancanza di interesse delle big), se si parla di molto forse funziona ma con il relativo problema stabilità (in questo caso diffidenza sui reali investimenti/guadagni delle big), se si parla di royalty (quindi di licenza d'utilizzo) allora Brotzu potrebbe dire la sua visto che anche lui si vede avere almeno un anno in meno di guadagni.

Torna all'inizio della Pagina
 
Pagina Precedente | Pagina Successiva
Vai a:
IESON.com / Calvizie.net   -   La Community anticalvizie.
Copyright 2001-2017 - tutti i diritti riservati - riproduzione anche parziale vietata